Uova e curcuci: uova fritte con ciccioli di maiale

Piatto povero di origini contadine, semplice ma ricco di sapore come tanti piatti tipici calabresi, le uova e curcuci consistono in uova fritte al tegamino con i ciccioli di maiale, chiamati in dialetto appunto curcuci. La tradizione vuole che nel grasso residuo dalla cottura delle frittole, vengano cotte le uova all’occhio di bue che si consumano cosparse con abbondante pepe nero macinato.

Ricetta uova e curcuci

Ingredienti per 2 persone

  • 4 uova
  • 50 grammi di ciccioli di suino
  • pepe nero macinato

Procedimento

In un tegamino rosola a fuoco dolce i ciccioli. Quando si sarà sciolto gran parte del grasso apri le uova. Aggiungi un pizzico di sale, di pepe e irrora le uova con il grasso disciolto. Lascia cuocere un paio di minuti e servi uova e curcuci a piacere su fette di pane tostate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui